SPAKKOMATTO 2.0

LA NUOVA FORMAZIONE 2.0
Gli "Spakkomatto 2.0" nascono ufficialmente il 25 ottobre 2014 dalle ceneri degli "Spakkomatto", dall'iniziativa di due ex componenti, Vito (Marco Vitullo) e Beppe (Giuseppe Tamburello), di riprendere a suonare dopo 8 anni di inattività. A loro si aggiungono al basso Marco Crippa "Crippone" e alla batteria Dario Ratti.
Gli Spakkomatto 2.0 pur non rinnegando le proprie origini, propongono musica nuova, un nuovo repertorio di inediti in stile "Italian Romantic Punkrock" come loro stessi amano definirlo. Testi rigorosamente in italiano, con tematiche a risvolto sentimentale e sociale e con connotati musicali di origine punk rock alternativo, frutto di una fusione tra il punk degli anni 70/80 e il punk rock degli anni 90/00, il tutto coadiuvato al loro personalissimo e cazzutissimo stile.
Nel novembre 2015 incidono alla SC Recording Studio due dei loro nuovi pezzi (Illusione e Cuore No) e si iscrivono a diversi contest che li vedono impegnati per tutto il 2016 con l'obiettivo di farsi conoscere e diffondere la propria musica. Sempre nello stesso anno partecipano a varie iniziative organizzate da associazioni no profit e feste di paese.
Ma la vera svolta arriva a novembre 2016 con l'album autoprodotto "Sogni e Illusioni" registrato sempre alla SC Recording Studio composto da ben 11 pezzi tutti inediti rigorosamente in stile Italian Romantic Punkrock, nell'ordine: Romantic punkrock, Basta la musica, Spakkogirl, Pezzi di una vita, Non può essere, Lo stivale delle favole, Senza regole, Non voltarti, Noi, Illusione e Cuore no.

LA STORIA
Il gruppo degli "Spakkomatto" nacque a Cremella (Lc), anzi per l'esattezza al circolino di S. Feriolo a Barzanò davanti ad una bottiglia di "Dolce bacco", il 10 maggio del 2000, da un’idea di Marco Vitullo "Vito" (voce e chitarra) e Stefano Gerosa "Gerry" (basso).
Dopo aver reclutato Jonathan Pirovano "Tam" (batteria) e Luca Ferrari "Fer" (chitarra) cominciarono a mettere insieme un repertorio di canzoni proprie con l'aggiunta di alcune cover.
Nel luglio 2001 uscì il primo demo “Viaggio verso l’ignoto” registrato presso uno studio di Lecco, tre canzoni in stile Punkrock (Sei sotto, Il problema sei tu e Sound) più un brano in versione acustica (Prendila così).
In seguito all'uscita del demo si esibirono in alcuni locali della zona, continuando a scrivere nuovi pezzi e ampliando il loro repertorio.
Nell'aprile del 2002 parteciparono al concorso "On The Road" che li vide terzi classificati su dieci gruppi, con i complimenti della giuria.
Vennero invitati alla trasmissione radiofonica Radiazioni: spazio gestito su radio Crystal dal progetto sottosuono. Nello stesso anno rientrarono in studio per registrare il nuovo demo “Quello che ci vuole”, con 4 nuove tracce (Campari, Senza te, Giorno speciale e 16 years old).
Continuarono le esibizioni live nei locali della zona. Gli Spakko suonarono anche alla festa-concerto organizzata dal progetto "Una bella storia" nella palestra comunale di Garbagnate Monastero.
Nell'aprile 2003 il chitarrista Luca Ferrari (Fer) decise di lasciare la formazione per impegni di studio. Tuttavia gli Spakko non mollarono, riarrangiando le canzoni e suonando nella formazione a tre elementi in diversi locali e manifestazioni.
Nel frattempo vennero scritte nuove canzoni e due di queste vennero registrate in studio nel marzo 2004 (Il paese dei balocchi e Sei sotto riarrangiata).
Nell'aprile 2004 ripetettero l'esperienza radiofonica a radio Crystal, dove vennero mandate in onda le canzoni da poco registrate.
Nel giugno 2004 Giuseppe Tamburello "Beppe" si aggregò al gruppo come nuovo chitarrista.
Gli Spakko tornati a quattro elementi, si esibirono alla fiera di Osnago nel settembre 2004 dove per l’occasione venne presentato l’ultimo lavoro “Raccolta Differenziata – demo 00/04”, la raccolta dei precedenti demo più 2 nuove tracce.
Nel 2005 il gruppo si esibì al Rolling Stone di Milano.
Nella primavera del 2006 gli "Spakkomatto" si sciolsero.
Tra i pezzi degni di memoria, si annoverano: Sei sotto, Sound, Campari, Senza te e Prendila così.

Choose products and quantity.

Sogni e Illusioni
Ultimo Album Musicale punk rock italiano - 11 pezzi (autoprodotto anno di pubblicazione 2017)
€ 6.00
1. Romantic Punkrock 2. Basta la musica 3. Spakkogirl 4. Pezzi di una vita 5. Non può essere 6. Lo stivale delle favole 7. Senza regole 8. Non voltarti 9. Noi 10. Illusione 11. Cuore No (Sono rimaste pochissime copie)
  Indipendente
Sogni e Illusioni
Album Pubblicato anno 2017 - Limited Edition
€ 10.00
UNICA COPIA AUTOGRAFATA
  Indipendente
Magliette degli Spakko
Due magliette disponibili taglia L (vestono grandi)
€ 10.00
Sono solo queste due quelle disponibili per ora
  Indipendente
(*) Name and Surname
(**) Mail
(**) Phone number
(***) Address
NOTE
(*) field required
(**) enter the email and / or telephone number, it will be used to contact you after the order to agree.
(***) if it is available and you choose the "home delivery" option, the address is required.
SPAKKOMATTO 2.0 undertakes not to disclose your personal data, as agreed upon during registration
Per consegna ci si accorda di volta in volta
Sabato 9:00 - 21:00
Provincia di Lecco, Bergamo, Monza e Brianza e Como
:

You will then be contacted by a manager of SPAKKOMATTO 2.0 to agree